Sciroppo di Erba Cedrina

sciroppo erba cedrina _1

In South California la primavera é arrivata da tempo, seguendo un inverno che faccio quasi fatica a definirlo tale, soprattutto dopo anni di nord Europa. I cappotti sono rimasti negli armadi, assieme ai cappelli e ai guanti. Le maglie di cachemire sono state coccole per le pelle nelle poche giornate fredde, in un ripido alternarsi di thé freddo e di thé caldo secondo le ore del giorno. Le escursioni termiche tra il giorno e la notte sono una costante delle stagioni, risultato di convivenza tra l’oceano e il deserto. Questo lo sapevo già. Quello che non sapevo é che a gennaio sarebbero fioriti i meli e i peri, che a febbraio gli incantevoli ciliegi sarebbero diventati  nuvole rosa (a Parigi dovevo aspettare il tepore di maggio), che le prime rose sbocciano a marzo assieme alle infiorescenze dei limoni e degli aranci e che la verbena odorosa o erba cedrina puo’ starsene tranquillamente in giardino senza temere di gelare sognando la primavera.

Cosi da qualche mese ne coltivo una pianta e ogni volta che passo davanti non posso non strofinare una fogliolina tra le dita e annusarne il profumo. Fresco come il limone ma al tempo stesso rilassante come la melissa. Mi sa che tra non molto la trasferiro’ nel giardino delle erbe. Uso le foglioline di cedrina per insaporire piatti di pesce e verdure, le ho già usata per preparare un infuso caldo e una bibita fredda, ma volevo provarla come sciroppo per condire una macedonia di fragole e more. Lo sciroppo puo’ essere usato per preparare cocktails, dolci come il quatre/quart e magari anche un cheese-cake…

Sciroppo di Erba Cedrina

Questo é uno sciroppo denso, preparato con acqua e zucchero in parti uguali.  Prevedere una decina di foglioline ogni 500gr di acqua.

Pulire accuratamente le foglioline e lasciarle in infusione nell’acqua per qualche ora. Aggiungere lo zucchero, mescolare e portare ad ebollizione. Abbassare la fiamma e cuocere una ventina di minuti. Versare lo sciroppo caldo in un contenitore di vetro pulito. Conservare in un luogo fresco e asciutto.

sciroppo erba cedrina_3

8 thoughts on “Sciroppo di Erba Cedrina

  1. Mamma mia Daniela che colpo al cuore leggere quella frase:”e ogni volta che passo davanti non posso non strofinare una fogliolina tra le dita ed annusarne il profumo….” Un gesto semplice, come un altro ma che improvvisamente mi riportano alla mia casa in Italia, a mia madre che adesso non c’é piú e alla sua adorata pianta di erba cedro, cresciuta con me sin da bambina, con i suoi rami contorti e le foglie profumatissime. I vicini spesso venivano da noi a rubarne un rametto e mio padre strofinava le foglie prima tra le dita e poi sullu sue scultura di pietra. La pianta o piccolo alberello é li e sempre che torno ho voglia di portarlo con me con tutti i suoi ricordi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *